SI Sesto Fiorentino: “Stop a discriminazioni, diciamo sì al DDL Zan”

0
62
Sinistra Italiana

Il Parlamento non perda altro tempo e approvi subito la legge che punisce i comportamenti violenti mossi da abilismo, omotransfobia e misoginia.
Il Parlamento non perda altro tempo e approvi, in Senato dove da troppo tempo è fermo, il “ddl Zan”, per dare al nostro Paese una legge che non può più aspettare, un atto di civiltà più importante dei giochetti delle destre e di Italia Viva.

Approvare il “ddl Zan” significa imboccare la strada dell’uguaglianza e del rispetto, della tutela e della protezione dei più deboli: di questo si discuterà stasera alle 21,15 nell’incontro online promosso da Sinistra Italiana Sesto Fiorentino. Interverranno Marilena Grassadonia, già presidente delle Famiglie Arcobaleno e oggi componente della segreteria nazionale di Sinistra Italiana, Mauro Scopelliti, presidente Arcigay di Firenze, e Ciro Masella, attore e regista, autore, per il Comune di Sesto Fiorentino nell’ambito del progetto RE.A.DY, del video “Kit di sopravvivenza per giovani adolescenti”.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di Sinistra Italiana Sesto Fiorentino, sul canale Youtube e su Twitch; gli spettatori, attraverso i commenti, potranno porre domande e interagire con gli ospiti.

Sinistra Italiana Sesto Fiorentino

Diretta FB: https://www.facebook.com/1002948486465888/posts/3960131610747546/
Diretta Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=QiTNoQf9WEw
Twitch: https://www.twitch.tv/sinistraitalianasesto

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO