“Una storia di architettura”, esce il libro di Leonardo Mannini

0
781
Leonardo Mannini

Esce in libreria per i tipi di «apice libri» di Stefano Rolle una curiosa pubblicazione sul lavoro dell’architetto sestese Leonardo Mannini, che raffigura in modo atipico ed efficace i suoi trent’anni di attività. “Una storia di Architettura – Leonardo Mannini”, curato con efficace espressività da Margherita Vestri, corona una fatica editoriale protrattasi per ben tre anni e mezzo tra ricerca del materiale, costruzione dello storyboard e virtuose impaginazioni grafiche, a illustrare con disegni e photo-strip “a fumetti” la storia dello Studio nell’arco di tre decadi.

Copertina

Sviluppato cronologicamente per singoli paragrafi, il corposo volume – 480 pagine – racconta gli aspetti salienti delle opere progettate e realizzate, insieme a immagini dei cantieri in divenire, allestimenti, concorsi di Architettura e oggetti di design.

“Il senso di una vita al lavoro rimane nella coscienza di chi opera, ma il modo con cui la realtà viene osservata, il lavoro nascosto di messa a punto di una costruzione, la bellezza cruda e acerba eppure affascinante del cantiere, tutta questa miniera d’esperienze dell’architetto non poteva non valere impegno di una condivisione”: si tratta certamente di una biografia malcelata nei muri delle tante case costruite, un po’ graphic novel un po’ fotoromanzo, che diventa raccolta e lascito di memorie costruite sul territorio, quasi un manuale di architettura nelle mani degli addetti ai lavori e un riferimento disciplinare nei cultori di storia locale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO