Ztl a Capalle, telecamere accese dal 12 agosto

0
295
Simbolo del Comune di Campi Bisenzio

Da lunedì 12 agosto saranno attive le telecamere per la ZTL di Capalle per un primo periodo sperimentale, non sanzionatorio, che durerà fino al 29 settembre.

Il sistema di videosorveglianza avrà compito di  controllare il corretto accesso alle zone a traffico limitato del centro di Capalle. Come già anticipato, si comincerà con una fase di sperimentazione: in questo primo periodo chi sarà attraverserà la ztl senza permesso non riceverà alcuna sanzione dai sistemi di sorveglianza, ma, esattamente come ora, potrà comunque essere multato se verrà intercettato dalla Polizia Municipale.

Passato questo primo periodo sperimentale, dal 30 settembre 2019 il sistema entrerà a pieno regime.

“Ma – sottolineano il Sindaco Emiliano Fossi e l’Assessore alla Mobilità Riccardo Nucciottinon cambierà nulla, almeno per chi rispetta le regole. L’accesso all’interno della ZTL è consentito soltanto ai mezzi autorizzati; l’attivazione dei varchi elettronici non comporterà
nessuna modifica alla circolazione e alla sosta rispetto al passato, ma semplicemente renderà automatica la sanzione per chi entra abusivamente. Più volte, in passato abbiamo raccolto le segnalazioni e le lamentele per la presenza di troppe auto senza permesso”.

Naturalmente, già fin dalla prima fase, l’entrata in funzione del sistema sarà segnalata dai pannelli luminosi installati ai 2 varchi della ZTL.
La ZTL avrà vigore 24 ore su 24 per tutti i giorni della settimana.

Nel frattempo prosegue l’aggiornamento della cosiddetta “lista bianca”, comprendente tutti i veicoli autorizzati ad accedere alle zone a traffico limitato, in modo che possano essere riconosciute dalle telecamere.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO