Sesto: abbandonano rifiuti in campagna, denunciati

0
171

Rifiuti pericolosi abbandonati nel Xomune di Sesto Fiorentino: i carabinieri forestali individuano gli autori e denunciano due persone.

I carabinieri della stazione di Ceppeto, durante un servizio di controllo del territorio, svolto nel Comune di Sesto Fiorentino, in località Mollaia, nel Parco della Piana, hanno accertato – scrive Red-Xio/AdnKronos – che a margine di una strada sterrata erano stati abbandonati sul suolo rifiuti speciali anche pericolosi.

Nel materiale accatastato c’erano tubi fluorescenti e altri materiali contenenti mercurio. Erano state abbandonate apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, quali plafoniere, lampade tipo neon, cornette di telefono, modem, schermi di pc, stampanti, apparati telefonici ed un gruppo di continuità.

Da un’attenta ispezione di quanto abbandonato sono stati rilevati indizi utili per le indagini, che infine hanno portato all’individuazione dei responsabili, identificati nel legale rappresentante di una ditta. Il titolare della ditta aveva affidato i rifiuti a un uomo non autorizzato a svolgere l’attività, il quale non potendoli conferire a un centro autorizzato, per mancanza di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali e Formulario di Identificazione del Rifiuto (Fir), li ha abbandonato sul suolo. Le due persone sono state denunciate.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO