Aeroporto, Lega: “No frutto delle lotte fratricide nella sinistra”

0
133
Simbolo Lega

Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di Toscana Aeroporti contro la sentenza del Tar emessa sul Masterplan dello scalo di Firenze.

La Lega, attraverso Elisa Montemagni, capogruppo in Consiglio regionale, Federico Bussolin, capogruppo in Consiglio comunale a Firenze e Alessandro Scipioni, segretario provinciale, si scaglia duramente contro la sinistra

La sentenza del Consiglio di Stato che boccia il masterplan relativo all’aeroporto fiorentino di Peretola, pone, probabilmente, ma non ne siamo assolutamente convinti, la parola fine ad una lunga sequela di polemiche fra il Pd del capoluogo regionale ed i Sindaci della Piana.

L’ennesimo esempio di come dalle troppe e spesso vacue parole, poi chi amministra Firenze e la Toscana non sappia mai trarre fatti concreti a favore dei cittadini. Lo stop è una pesante sconfitta per il Pd, ovviamente e principalmente Giani compreso ed il tutto deve essere però visto come una generale necessità a rivedere su larga scala l’intero comparto infrastrutturale della regione che è in palese ed atavica sofferenza.

Il progetto aveva diverse falle ed è stato perso, dunque, del tempo prezioso, oltre a non pochi soldi, per trovare una quadra veramente idonea alla risoluzione della problematica; si prenda esempio da altre regioni virtuose sul tema, come la Lombardia e si faccia, in primis il candidato Governatore del Pd, un doveroso mea culpa.

Ci chiediamo, altresì, come si possa costruire una grande coalizione attorno al citato Giani che, come detto, non ha mai negato di essere un forte estimatore dell’aeroporto, mentre contemporaneamente il Sindaco di Sesto Fiorentino esulta per la predetta sentenza.

Insomma, la gestione è stata complessivamente fallimentare e dopo decenni di chiacchiere e polemiche, i fiorentini ed i toscani in generale si ritrovano con un deleterio nulla di fatto; motivo in più, dunque, per cambiare decisamente rotta alle prossime elezioni di maggio“.

LEGGI ANCHE:

Aeroporto, respinto il ricorso contro la sentenza del Tar. Falchi: “Giornata storica”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO