Aeroporto, pres. Confindustria Firenze: “Strano che si cerchi di fermare lo sviluppo in momento di crisi”

1
512

E’ molto strano che si cerchi di fermare lo sviluppo in un momento di crisi, di incertezza, dove per gli imprenditori manca la cosa fondamentale che è la fiducia“.

Lo ha affermato – scrive l’AnsaLuigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze, rispondendo ai giornalisti che lo interpellavano sulle recenti sentenze del Tar della Toscana, fra cui quella che ha accolto il ricorso dei Comuni e dei comitati contrari al potenziamento dell”aeroporto di Peretola.

Noi rispettiamo sempre – ha detto, a margine dell”iniziativa ”India: creation and development of business opportunities” – le decisioni della magistratura, anche se magari non siamo estremamente d’accordo, perché lo sviluppo della regione e della città devono essere tenuti sempre molto presenti, e forse determinate sentenze sono entrate anche in argomenti che non competevano strettamente a un Tribunale amministrativo“. Per Salvadori “anche tutto questo porta non avere fiducia, e non avere fiducia vuol dire nessun investimento e pochi, pochi nuovi posti di lavoro“.

1 COMMENTO

  1. Salvadori “forse determinate sentenze sono entrate anche in argomenti che non competevano strettamente a un Tribunale amministrativo“ L’arroganza non ha limiti. Il tribunale ha valutato la correttezza dell’Iter amministrativo-procedurale. Semmai è l’esatto inverso, ovvero l’arroganza di una parte politica ed imprenditoriale che pretende di avere ragione a prescindere, e solo per questo rapporto di forza, pensa che le procedure debbano essere accettate ed accolte ad occhi chiusi, …. non rilevando i buchi e le falle nelle procedure di verifica.!!

LASCIA UN COMMENTO