Baratti (Lega Calenzano): “Clamoroso dietrofront del PD sugli incentivi ai commercianti”

0
70
Daniele-Baratti
Daniele Baratti

Il capogruppo della Lega Daniele Baratti, esprime sorpresa e disapprovazione per la posizione del PD riguardo al commercio.

Ad aprile avevamo ottenuto in Consiglio comunale un consenso unanime per la nostra proposta di istituire un bando volto a fornire incentivi ai commercianti del territorio.
Dopo diversi mesi di attesa e senza alcun progresso visibile, ho presentato un’interrogazione per ottenere chiarimenti. Contrariamente a quanto precedentemente concordato, l’amministrazione ha deciso di cambiare direzione. Questa decisione, sembra essere influenzata anche da problemi di risorse nel bilancio e questo significa che non sarà emesso alcun bando.

Se in passato avessimo evitato alcune spese superflue, oggi potremmo sostenere attivamente i commercianti locali per favorire la crescita economica nel nostro contesto locale.
Il disappunto è proseguito quando ho dovuto constatare gli sviluppi del sito Calenzano Shopping: la mancanza di azioni concrete per rivitalizzare tale piattaforma amplifica il senso di disinteresse nei confronti del commercio locale da parte del Partito Democratico.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO