Calenzano, niente fiera dell’olio: allo studio un’alternativa

0
99

La mostra mercato dell’olio extravergine di oliva, prevista per il 7-8 e 14-15 novembre, non si potrà fare, alla luce di un divieto espresso alle fiere e sagre di comunità, inserito nel DPCM del 18 ottobre.

L’Amministrazione, insieme all’Associazione Turistica Calenzano, al fine di valorizzare il territorio, le aziende e la produzione agricola di eccellenza, sta valutando modalità alternative per permettere la vendita del prodotto 2020, magari tramite un mercato di filiera corta, da realizzare all’aperto e con le stesse regole organizzative fissate per i mercati settimanali.

Nelle prossime settimane, sulla base delle norme anti-contagio vigenti, verranno comunicate modalità e tempi del mercato di filiera corta.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO