Campi, Gandola (FI): “Mancata sicurezza stradale e degrado in via Paradiso, via della Vigna e via delle Miccine”

0
123

Nuova situazione di degrado in via del Paradiso, via della Vigna e via delle  Miccine, al confine tra Campi Bisenzio e Prato. A raccogliere i problemi segnalati in questi giorni dai residenti è stato Paolo Gandola, capogruppo di Forza Italia che nei giorni scorsi ha avuto modo di parlare direttamente con alcuni cittadini.

Secondo i residenti, la zona tra via del Paradiso, via Pagnella e via delle Vigne  – commenta Gandolasi trasforma in una vera e propria “pista da formula uno”, a causa di giovani patentati e talvolta anche furgoni della raccolta del ferro che sfrecciano a gran velocità tra le abitazioni ed i cittadini che quotidianamente percorrono a piedi o in bicicletta la zona. Recentemente, addirittura, a causa dell’eccessiva velocità delle autovetture, un’auto ha perso il controllo del mezzo sradicamento letteralmente un palo della luce e lasciando al suolo frammenti di paraurti del veicolo.

I residenti, che già da giorni hanno scritto direttamente in Comune senza ricevere risposta – continua Gandolarichiedono la collocazione di dissuasori di rallentamento e l’installazione di cartelli sui limite di velocità presente.

Ciò non è tutto – aggiunge ancora il capogruppo – svariati cittadini mi hanno segnalato la presenza di forte degrado in via delle Miccine (tratto di strada appartenente sia al comune di Campi che a quello di Prato). Da tempo, infatti, la zona è interessata dal continuo sversamento di masserizie e rifiuti vari. Sacchi neri, boiler, scarti di mobilia, materassi e secchi di vernice: tutto si trova abbandonato abusivamente ai lati della strada. Le foto al riguardo appaiono eclatanti. In entrambi i casi – conclude il capogruppo – i cittadini stanno richiedendo invano da giorni un interessamento dell’amministrazione comunale affinché i problemi evidenziati siano presi in carico e risolti“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO