Cartonificio Fiorentino, Cgil: “Continuiamo a essere preoccupati”

0
56
Sciopero-Cartonificio-Fiorentino

Dopo l’incontro in Regione del 25 ottobre rimane, tra i lavoratori del Cartonificio Fiorentino, la preoccupazione per la sorte dello stabilimento di Sesto e per il mantenimento del posto di lavoro.

Di seguito la nota rilasciata da Slc-Cgil:

Vertenza Cartonificio Fiorentino: oggi a Firenze si è svolto il tavolo di crisi in Regione Toscana, alla presenza dei sindacati e di rappresentanti dell’azienda, che ha confermato la volontà di spostare la produzione ad Altopascio. Azienda e sindacati hanno concordato di effettuare due incontri, uno in fabbrica a Sesto il 20 novembre e un altro in Regione il 30 novembre, per riattivare un percorso negoziale. Domani sono previste due assemblee dei lavoratori al Cartonificio a Sesto. Continuiamo ad essere preoccupati, la mobilitazione non si ferma”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO