La Montagnola

“Il primo monumento dell’architettura fiorentina”

“Logicamente Sesto Fiorentino non può essere un centro autonomo, ma è strettamente collegato e dipendente da Firenze dove abitano i possidenti, i professionisti, dove si trova tutto ciò che serve alla vita civile” Leggi la storia della tua città su tuttosesto.net
Villa Il Casale

"Giuffré non investiva i soldi in attività finanziarie, ma semplicemente rimborsava i creditori con i soldi raccolti da altri risparmiatori" Sesto Giorno per Giorno leggi la storia del tuo paese su tuttosesto.net
43° Trofeo Frosali

Lo storico gruppo sportivo sestese ha ricevuto anche due telegrammi di plauso dal Presidente della Repubblica Sandro Pertini

Per quel giorno il comando militare tedesco aveva deciso di operare una vasta azione di rastrellamento su gran parte dell’Appennino Tosco-Romagnolo
Funerali dei bambini del collegino 2

Documento messo a disposizione da una lettrice TuttoSesto Dedicato a chi crede che veramente le bombe possano essere intelligenti
Tram

Chi non lavora non fa l'amore... e qualcun altro prende il suo posto
Battaglia di Mentana

O che gli amici di Sesto non sono più Mazziniani? Essi così giovani alla vita politica, hanno già cominciato a trovare Mazzini un’anticaglia? Leggi la storia della tua città su tuttosesto.net

Nel periodo più duro del regime fascista fu comandante della stazione dei carabinieri di Sesto il maresciallo Giorgi... segui la storia della tua città su TuttoSesto
Vecchia stazione di Sesto

Il Borgo di Sesto fu tagliato in due dalla strada ferrata. Fu proprio allora che s’iniziò a distinguere gli abitanti di Sesto fra quelli che abitavano sopra o sotto i’treno