Giani: “La Toscana è zona rossa. Sono sorpreso e amareggiato”

0
514
Eugenio-Giani

E’ amareggiato Eugenio Giani nell’annunciare il passaggio della Toscana da zona arancione a rossa nell’arco di pochi giorni.

La Toscana si trova in zona rossa. A differenza di quando siamo entrati in zona arancione, ho sentimenti di sorpresa e amarezza perché vedevo che negli ultimi giorni i dati tendevano a un cauto, ma oggettivo miglioramento. Non mi aspettavo che il Comitato Tecnico Scientifico decidesse per la zona rossa. Ho espresso i miei sentimenti al ministro Speranza. Sono un uomo delle istituzioni e quindi rispetterò tutto quello che viene deciso dal Governo, ma quando tutto questo non si condivide è giusto dirlo.

Son stati valutati i dati che vanno dall’1 all’8 novembre mentre la zona rossa entrerà in vigore probabilmente domenica 15 e questo non mi sembra una cosa giusta. Il dato Rt per esempio è cresciuto fino al giorno 8 ma dal giorno 9 i dati sono leggermente migliori. Ci siamo impegnati sul versante degli alberghi sanitari, dei nuovi posti Covid e sul tracciamento grazie ai 500 nuovi assunti. Per questo e altri motivi credo che ce l’avremmo potuta fare anche senza passare a zona rossa”.

Il resto dell’intervista nel filmato qui sotto:

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO