Nuoto: ottimi risultati per Sesto Sport nei vari Campionati Regionali Federali

0
288

Il mese di luglio è stato teatro dei Campionati Regionali di nuoto Toscano, prima con la categoria Esordienti e poi con gli atleti più grandi. Ottimo il bilancio dei nuotatori del Sesto Sport.

Esordienti

I primi a scendere in acqua sono stati gli Esordienti B e A guidati da Tommaso e Azzurra. Sugli scudi sicuramente Mattia Nuzzi, oro nei 400 stile libero e argento sia nei 400 misti che nei 200 dorso. Medaglia anche per Leonardo Bigi nei 100 farfalla, che sfiora la medaglia anche nei 1500 stile libero e 200 farfalla. A ridosso del podio anche Pietro Bacherini nei 200 e 400 misti. Ottime le prestazioni anche di Cristian Calamai, Giorgia Geshteja, Sara Del Mira e Benedetta Fognani.                                                          Molto combattivi i piccoli Esordienti B in collaborazione con Associazionismo Sestese. Hanno esordito nel campionato Regionale Vittoria Berardinelli, Zoe Sarti, Alice Nuzzi, Jason Bianchini, David Giannelli e Fabio Sarri.

 

Regionali di fondo in acque libere

Trionfale la domenica per i nuotatori di fondo. Martino Singuaroli domina la 5 chilometri vincendo il titolo assoluto. Alle sue spalle si piazza Francesco Monsani, che si piazza al primo posto tra gli junior, dove Niccolò Lucchi è secondo grazie al quarto posto assoluto. Ai piedi del podio della categoria Giulio Niccoli e Piergiorgio Danti. Il terzo oro arriva fa Giacomo Brogelli, primo tra i ragazzi, categoria in cui Jacopo Tonelli ottiene l’argento nella 2,5 chilometri.

Campionato Regionale in vasca

L’ultima rassegna regionale in programma è quella riservata alla categoria in vasca. A Livorno sono arrivate ottime prestazioni da tutta la squadra: Francesco Monsani  ottiene il pass per gli italiani di categoria negli 800 stile libero, dove è argento per pochi decimi. Stacca il biglietto per Roma anche Gioele Stefanini con una grande prova nei 200 farfalla. Nei 1500 stile libero storica doppietta negli junior, Francesco sale sul gradino più alto del podio mentre Niccolò Lucchi conquista l’argento. L’altra medaglia arriva nei 100 farfalla, grazie ad Alessio Checcacci, che abbassa di oltre un secondo il proprio personale. Sfiora il podio il capitano, Martino Singuaroli, quarto neo 400 misti e quinti nei 1500 stile libero. Ottime le finali anche di Alesio Pepniku, che ottiene ben 5 primati personali ed uno societario, Giulio Niccoli che si piazza nei primi otto nei 1500 stile libero e si migliora  in tutte le altre gare, Piergiorgio Danti, autore di numerosi record personali, Ambra Pepniku, Giacomo Brogelli e Jacopo Tonelli, impegnati tutti e tre in diverse distanze del mezzofondo, e Andrea Biliotti nei 200 farfalla. Si confermano sui propri tempi Zoe Masi, Alessia Olia, Chiara Ortolani, Mattia Monsani, Pietro Olia e Andrea Montori.

Soddisfatti i tecnici Valerio Caporali e Arianna La Candia: “Siamo molto contenti dei risultati ottenuti. Oltre alle lodevoli prestazioni individuali – si legge in un comunicato stampa – siamo felici che si sia alzato il livello di tutta la squadra. Ci fa inoltre piacere vedere lo splendido clima che si è creato, un clima che ci permette di lavorare bene e guardare con ottimismo al futuro. Ringraziamo Azzurra per il lavoro egregio svolto in questi anni, farà sempre parte di questa splendida famiglia”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO