Giro d’Italia: un italiano vince la tappa transitata a Sesto Fiorentino

0
270
Giro d'Italia
Foto: TuttoSesto

Andrea Vendrame ha vinto la dodicesima tappa del Giro d’Italia, 212 chilometri da Siena a Bagno di Romagna con passaggio anche a Sesto Fiorentino. Il corridore classe 1994 di Conegliano Veneto ha battuto in uno sprint a due Chris Hamilton. Si tratta del secondo successo italiano nell’edizione 2021 della corsa rosa dopo quello di Filippo Ganna nella cronometro di Torino.

Da segnalare le cadute di Soler, al via, e di Alessandro De Marchi, trasportato all’ospedale di Careggi per un trauma toracico e per la frattura della clavicola oltre a qualche costola. Entrambi sono stati costretti al ritiro.

Giro d'Italia-Castellare

Bouchard, maglia azzurra e tra i sedici fuggitivi “scappati” dal gruppo a Ponte a Ema,  ha tagliato in testa il primo GPM della giornata, quello di Monte Morello, e il secondo (Passo della Consuma).

Negli ultimi dieci chilometri di tappa si sono contesi la vittoria Brambilla, Hamilton, Bennett e Vendrame. Il ciclista veneto è scattato a due chilometri dal traguardo insieme a Hamilton, battuto nello sprint finale.

Il colombiano Bernal comanda ancora la classifica generale con 45 secondi di vantaggio su Vlasov e un minuto e 12 secondi su Damiano Caruso. Lo Squalo Vincenzo Nibali ha recuperato sette secondi e guadagnato una posizione: adesso è tredicesimo a 4’04” dalla vetta.

STEFANO NICCOLI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO