Lega: “Perché Auser Sesto s’intromette nella politica?”

0
414
Simbolo Lega

Alessandro Salvadori, Commissario della Piana di Lega Salvini Premier, e Daniele Brunori, Responsabile Comunale a Sesto per la Lega, esprimono la loro opinione sulla cena elettorale a domicilio organizzata da Sinistra Italiana e Per Sesto e preparata dai volontari dall’Auser Sesto Fiorentino:

Indovina chi viene a cena, ma, soprattutto, indovina chi te la prepara.

Ci è venuto da parafrasare il grande film degli anni Sessanta, quando abbiamo appreso, non senza un certo stupore, che la cena elettorale a domicilio di Sinistra Italiana e Per Sesto sarà preparata dai volontari dell’Auser.

Non capiamo, infatti, come un’associazione che svolge meritoriamente servizi per gli anziani e per l’intera comunità, si possa prestare ad un’operazione di propaganda politica alla vigilia delle elezioni Comunali che si svolgeranno presumibilmente tra fine settembre ed inizio ottobre.

Ci siamo permessi di leggere lo statuto dell’Associazione, e non abbiamo trovato alcun punto in cui si faccia riferimento al partecipare ad iniziative politiche di stampo propagandistico ed elettorale”

Pertanto ci piacerebbe conoscere il perché di questo coinvolgimento diretto ed inequivocabile nella politica cittadina, e rivolgiamo loro una proposta: per dimostrare la loro imparzialità, perché non svolgere un tale servizio anche per la Lega o un altro partito in una eventuale prossimo evento che mischi la buona cucina e la politica?“.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO