Sesto Rugby impegnato al torneo di Parma

0
369
Rugby
Pixabay

Aria frizzante in quel di Sesto Fiorentino dopo il fine settimana dell’11 e 12 novembre. E non tanto per il primo freddo di questo caldo autunno e per le nuvole grigie che popolano il cielo, quanto per l’entusiasmo dovuto ad un weekend che ha portato in dote successi e divertimento per le squadre under 8, under 10 e under 12 al Torneo di Parma.

Una spedizione gioiosa, quella rossoblù, che è riuscita a portare in campo il meglio, malgrado un paio di settimane difficili in cui gli allenamenti sono passati in secondo piano.

Da Parma il Sesto è tornato con due primi posti, uno per la categoria under 10 e uno per le under 12. Lusinghiero terzo gradino del podio per la under 8.

 

La under 12 si è prodotta anche in un secondo sforzo, mettendo in campo un’altra compagine al raggruppamento di Pontedera organizzato dal GS Bellaria, con un gruppo di bambini quasi tutti appartenenti all’anno più piccolo della categoria. Ottimo lavoro dei giovani Rinoceronti, che lottando su ogni palla hanno riportato a casa un bottino di due vittorie, un pareggio e due sconfitte.

In campo il 12 novembre anche i più piccoli del minirugby: la under 6 è stata ospite del Rugby Scandicci, con 6 bambini agguerritissimi che hanno giocato con i nostri colori e partecipato ad una franchigia con Valdarno e Scintilla Pisa. Oltre ai “grandi” del 2018 erano presenti 4 Prime mete, giocatori e giocatrici sotto i 5 anni, che hanno giocato e si sono sporcati con onore, mettendosi alla prova per la prima volta in un’occasione ufficiale nel gioco di rugby.

Anche la under 14 ha avuto l’occasione di scendere in campo sul terreno di gioco di Scandicci, cedendo il passo ai padroni di casa per una singola marcatura. 21-14 il finale in una gara combattutissima, in cui i Rinoceronti hanno pagato un inizio partita morbido, ma dimostrando di saper reagire bene alle difficoltà rientrando in partita.

 

Under 14 che si è anche resa protagonista a Parma sabato 11 novembre con una squadra inserita nel girone Silver del torneo di categoria, distinguendosi per aver saputo battere in serie le avversarie Rugby Parma, Rugby Viadana e ASR Milano. Un pomeriggio di grande soddisfazione per la maggiore delle categorie del minirugby, che in tre partite è riuscita a non subire mete e a segnare quasi 90 punti.

JUNIORES E SENIORES
Cinque le compagini in campo tra juniores e seniores sotto le insegne dei Cavalieri Union Prato Sesto.

In campo, infatti, solo una delle due squadre under 16, che ha affrontato la prima giornata del campionato Interregionale fascia 1 con profitto. Battuto nettamente il Florentia per 47-5, avviando così nel migliore dei modi il torneo di livello èlite.

La under 18 regionale ha recuperato sabato la sfida saltata lo scorso weekend contro l’Unione Rugby Firenze, uscendo sconfitta dal campo degli avversari per 34-10. La squadra èlite è invece caduta sul campo di casa per 14-7 contro il Colorno campione d’Italia. Prove di entrambe le squadre comunque di carattere, dopo due settimane in cui la categoria è riuscita ad allenarsi sul campo appena in un paio di occasioni.

La Cadetta si è imposta con un netto 48-7 sul Gambassi in quel di Sesto. La vittoria consente alla seconda squadra di ottenere la qualificazione al girone promozione, al di là dei risultati delle prossime partite.

Altro successo anche per la Prima squadra, vittoriosa 40-10 contro Napoli nella quinta giornata del girone 3 della Serie A. Cavalieri e Lazio sono le uniche due squadre imbattute del girone fino a questo momento, con i romani che guidano grazie a due punti di bonus in più.

 

Fonte Sesto Rugby

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO