Baratti (FI): “Altri furti a Legri, siamo in pieno allarme sicurezza”

0
309

Il consigliere comunale di Forza Italia, Daniele Baratti, lancia un allarme sicurezza per la zona di Legri e denuncia l’immobilismo della giunta Biagioli.

Di seguito il comunicato stampa:

“Che Calenzano sia in pieno ‘allarme sicurezza’ è ormai un dato di fatto, come lo è pure l’indifferenza ed il silenzio assordante della giunta Biagioli che, a quanto pare, è l’unica a non accorgersi di come la situazione sia precipitata. Cosa si aspetta ad intervenire?” Esordisce così il consigliere comunale di Forza Italia Daniele Baratti dopo i furti dei giorni scorsi accaduti a Legri.

Il sottoscritto in passato ha proposto, oltre ad una assicurazione a stipula pubblica per i cittadini che subiscono furti, anche l’istituzione del ‘Controllo del vicinato ‘ che ha avuto molto successo nei luoghi in cui è stato attuato e soprattutto da circa un anno chiedo, senza essere ascoltato, di organizzare incontri pubblici con la presenza e collaborazione delle Forze dell’Ordine per aprire un tavolo di confronto con i cittadini.

Nessuna proposta invece è stata fatta dalla giunta comunale che tace e la situazione non solo non si è risolta ma è peggiorata vedi questi ultimi casi di Legri.

La sicurezza è una priorità e non può essere trascurata come è stato fatto fino ad oggi. Per questo, visto l’immobilismo di questa amministrazione e alla luce degli ultimi furti subiti da alcune famiglie a Legri, sarà Forza Italia a contattare il Prefetto per chiedere un ampliamento delle unità delle Forze dell’Ordine che ad oggi risultano sottorganico e a cui rivolgo il mio più sincero sentimento di gratitudine per l’impegno profuso”.

 

Daniele Baratti

Consigliere comunale Forza Italia

NESSUN COMMENTO