Quercioli: “Chi sta con Giani difficilmente può condurre battaglia contro aeroporto”

0
265
Quercioli
Maurizio Quercioli

Giornata importante sul fronte aeroporto di Firenze. Il senatore del Movimento 5 Stelle, Gianluca Ferrara, ha annunciato che nella riformulazione del Decreto Semplificazioni sarà inserita una norma che prevede l’obbligo di Vas nelle procedure di autorizzazione delle infrastrutture.

Su questo tema “caldo” si esprime così Maurizio Quercioli, consigliere comunale di Insieme Cambiamo Sesto-Per Sesto Bene Comune, nonché candidato nella Piana per Toscana a Sinistra in appoggio al candidato governatore Tommaso Fattori:

La diatriba dei comunicati stampa nella giornata di oggi tra il 5Stelle Ferrara e la renziana Paita sul Decreto Semplificazione la dice lunga sui rapporti nel governo e sul futuro della nostra area. Se infatti il primo rivendica la presentazione di un emendamento per bloccare la norma pro aeroporti, la rappresentante di Italia Viva ribadisce che quel decreto non si tocca e conferma che si deve andare avanti con aeroporti e infrastrutture.
Per noi di Toscana a Sinistra con Fattori Presidente è la conferma che la battaglia contro la nuova pista aeroportuale è uno dei punti di scontro reale nelle prossime elezioni regionali.
Chi è alleato con Italia Viva a sostegno di Giani difficilmente può condurre con efficacia la battaglia contro la nuova pista nella Piana.
La nuova pista dell’aeroporto si ferma solo con una nuova idea di sviluppo per la nostra regione e col voto a Tommaso Fattori”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO